"FAST NIGHT"

Si avvicina la chiusura per frega e mi accingo a fare una notte in una cava.

Arrivo in mattinata, preparo gli inneschi e calo il tutto.Innesco la prima canna  con kc1, che è una pallina composta in grande prevalenza da pastoncini e cn una leggera traccia aromatica.La seconda  canna la innesco con doppia nuts da 14 mm h72,in modo da impiegare una pallina composta da un nutty mix. La terza è riservata alle  Q-ky, boiles in fase di test , che ha delle componenti proteiche completamente differenti dalle altre due.In questo modo ho adottato una strategia diversificata ad ampio raggio, in relazione al tempo a disposizione 

Nemmeno un'ora e ho la prima partenza su nuts, una reginetta sui 3 kg. Ricalo e la riparte con un altro pesce che è la fotocopia del primo.La stessa scena si ripete ancora per una volta....

Da poco passate le 12, ho un piccolo problema logistico,che mi obbliga a rientrare ma  fortuna vuole che a fianco a me c'è l'amico Tommaso, anche lui in pesca;  lascio il tutto a lui e mi allontano un atrentina di minuti.

Come in un copione di un film horror,lui che fa? Mi fa un bello scherzo, cattura amur da 12 kg con la mia canna innescata a nuts e che fino alla mia assenza aveva prodotto catture di piccola taglia....Questa è un'esca ready ma, resa più leggera appositamente, in acqua sembra un qualcosa di naturale, questo incuriosisce, considerando che più assorbe acqua, più lavora, per un massimo di 72 ore, aromatizzata banana-caffè. 

Prima dell'imbrunire ho un'altra partenza su kc1, altra regina sui 6 kg. Ricambio tutti gli inneschi e mi metto tranquillo. Due chiacchere e una birra con l'amico Claudio e poi a nanna.

1:30 di notte, partenza su canna innescata  con Q-ky, ferro e sento già che è un bel pesce, me la gioco un po' e la guadino. Splendida regina di 15 kg! Q-ky, boiles innovativa nel mondo del carpfishing come mix, sta dando molto a noi che la stiamo testando.

Continuo a catturare sino il primo pomeriggio. In totale ho fatto 14 partenza, direi che mi sono divertito.

Alla prossima.

LUCA CARIDI
TEAM FBI ITALY